Esempi di Amore in azione, Servizi, note di meditazione

“Dio dai bimbi” nella Cappella restaurata dell’Ospedale Bambino Gesù di Roma

Un filmato che ci racconta la Vita al Bambin Gesù di Roma… La preghiera dei bambini malati, dei loro genitori, di don Mario Missionario Vincenziano e di suor Vincenza Figlia della Carità di San Vincenzo a loro Servizio nell’Ospedale. Grazie all’autore, il giornalista Pino Ciociola.

Leggi tutto

P1030365

Il 27 del mese: la Medaglia Miracolosa… “uno degli oggetti più venerati al mondo”

27 novembre 2014 – Festa della Beata Vergine Maria della Medaglia Miracolosa Un articolo dedicato alla Medaglia Miracolosa nel Sito web Aleteia “dal greco “Aletheia”, la verità, è un network cattolico mondiale d’informazione e approfondimento su questioni di fede, vita e società.” Leggete qui: http://www.aleteia.org

Leggi tutto

A Grosseto un finesettimana dedicato ai cristiani del Medio Oriente

La difficile condizione dei cristiani del Medio Oriente sarà al cuore di numerose iniziative del finesettimana a Grosseto. Protagoniste saranno anche le nostre Consorelle di Betlemme e la loro “Créche”, accoglienza per bimbi abbandonati o comunque in grande precarietà di vita. Cliccate sotto per approfondire l’argomento: http://www.grossetonotizie.com/mercatino-ceramiche-per-bambini-betlemme/ http://www.ilgiunco.net/2014/11/06/fine-settimana-dedicato-ai-cristiani-del-medio-oriente-con-il-mercatino-per-betlemme/

Leggi tutto

nzuddu

Lo sapevate?

“Gli “nZuddi” sono dei biscotti siciliani e nella zona del catanese, vengono preparati, tradizionalmente, in occasione della “Festa dei Morti”. I ‘nZuddi anticamente venivano preparati dalle Suore Vincenziane di Catania. Infatti prendono il loro nome da Vincenzo ( ‘nZuddu è il diminuitivo di Vincenzo, nel dialetto siciliano).” wallnews24.it/La-cucina-di-altre-Regioni.-Cosa-sono-e-come-si-preparano-gli-nZuddi

Leggi tutto

suorGinetta1

Le Figlie della Carità e la via Francigena

A Siena, Casa San Girolamo: “Suor Ginetta, suor Teresita e come jolly suor Giorgina ad accogliere. Un impegno costante, sempre effervescente ed entusiasta da anni. Accoglienza ai poveri, ai diseredati e ai pellegrini. Tutti uguali, viandanti sulle vie del Signore.” Cliccate sotto per maggiori dettagli: www.confraternitadisanjacopo.it/viafrancigena/siena Buon Cammino!

Leggi tutto

sinodo_coversi

Il compito delle assemblee (sinodali)

“Gesù, con la sua parabola, si rivolge ai capi dei sacerdoti e agli anziani del popolo, cioè ai “saggi”, alla classe dirigente. Ad essi in modo particolare Dio ha affidato il suo “sogno”, cioè il suo popolo, perché lo coltivino, ne abbiano cura, lo custodiscano dagli animali selvatici. Questo è il compito dei capi del […]

Leggi tutto

Una “casa” per i bimbi a Quercianella (Li)

È il nuovo progetto di solidarietà che la Caritas diocesana guidata da suor Raffaella Spiezio mette sulla rampa di lancio nella zona di Quercianella insieme alle suore vincenziane Figlie della Carità all’interno della struttura Casa San Giuseppe… : «A Livorno – viene sottolineato – una struttura del genere ancora non esiste»: ne esistono altre che […]

Leggi tutto

A Napoli nuova vita per Montecalvario

La rivitalizzazione e il ridimensionamento della Piccola Compagnia aprono nuovi orizzonti di Bene per i territori in cui le Figlie della Carità hanno operato. Cliccate sotto per scoprire cosa si progetta per l’Istituto Montecalvario nei Quartieri Spagnoli di Napoli: www.ediliziaeterritorio.ilsole24ore.com/Progettazione partecipata a Napoli

Leggi tutto

“Spagna: Figlie della Carità e Comune aiutano i poveri”

Un’interessante notizia dal SIR: www.agensir.it “Il Comune di Siviglia, in Spagna, ha rinnovato l’accordo con la Congregazione delle Figlie della Carità per la realizzazione del progetto della mensa sociale “Cucina economica Nostra Signora del Rosario”, per la quale è stato concesso un finanziamento di 100mila euro dal bilancio comunale. Questa mensa si rivolge soprattutto alle […]

Leggi tutto

rivignano

Rivignano, riaperta la «Casa delle suore»

“Una festa che si è proposta alla comunità all’insegna della carità e della condivisione, nella memoria di San Lorenzo che ha distribuito tutto ai poveri e di San Vincenzo che della carità verso i più poveri ha fatto la bandiera della sua vita.” Cliccate sotto per leggere l’intero articolo: www.lavitacattolica.it

Leggi tutto