Esempi di Amore in azione, Servizi, note di meditazione

labbraccio

La gioia del Vangelo (EG 1)

La gioia che cerchiamo. La gioia che vorremmo sempre donare, soprattutto in questo tempo… “La gioia del Vangelo riempie il cuore e la vita intera di coloro che si incontrano con Gesù. Coloro che si lasciano salvare da Lui sono liberati dal peccato, dalla tristezza, dal vuoto interiore, dall’isolamento. Con Gesù Cristo sempre nasce e […]

Leggi tutto

Casa Santa Luisa Torino - 9 maggio 2016

Santa Luisa, una vita nello Spirito

“Santa Luisa è vissuta nello Spirito Santo: la sua mente ragionava secondo l’impulso dello Spirito. Sapeva distinguere bene lo spirito del mondo, la logica del mondo, da quella di Dio. Questa sua intelligenza, che si muoveva nello Spirito, ha realizzato in lei quella fantasia della Carità che l’ha resa madre dei poveri. Diceva: “Lo Spirito […]

Leggi tutto

Misericordia, parola compromettente e scandalosa…

MISERICORDIA – una di quelle parole benedicenti, rivelatrici, forti, vitali, rigeneratrici, salutari, che entrano nel sangue, incidono indelebilmente nell’immaginario e cambiano per sempre la vita – parola tremenda, perché mette chi la pronuncia in potere del suo nemico. Dio stesso l’ha prescelta per darsi a noi e permettere a noi di ridarci a Lui – […]

Leggi tutto

disegno antico

Il 27 del mese: la Madonna e la poesia

ALLA VITA Amici ci aspetta una barca e dondola nella luce ove il cielo s’inarca e tocca il mare, volano creature pazze ad amare il viso d’Iddio caldo di speranza in alto in basso cercando affetto in ogni occulta distanza e piangono: noi siamo in terra ma ci potremo un giorno librare esilmente piegare sul […]

Leggi tutto

…“troppo grosso il problema”

  – DATEGLI VOI STESSI DA MANGIARE – - Diede i pani ai discepoli perché li distribuissero – . I discepoli diventano attori di questa distribuzione. Non si parla di moltiplicazione, ma di una distribuzione che arriva a tutti. E’ cambiato, cambiato radicalmente, il ruolo dei discepoli. Un momento prima erano nel ruolo di congedare. […]

Leggi tutto

Rallegratevi (12)

La Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica (la Compagnia delle Figlie della Carità di San Vincenzo de’ Paoli è una Società di Vita Apostolica) ha dedicato un primo documento a Papa Francesco e al suo pensiero rivolto alle persone consacrate… Ecco a voi, centellinata nel tempo, una scelta […]

Leggi tutto

I “Sabati della carità” a La Spezia

- “Trasformati da un incontro” è lo slogan che ha accompagnato quest’anno la festa finale dei “Sabati della carità”, tenutasi alla Spezia presso la scuola delle suore Figlie della Carità di San Vincenzo de’ Paoli, in salita Quintino Sella. – Cliccate qui per tutto l’articolo: http://www.cittadellaspezia.com/La-Spezia/Attualita/Monsignor-Palletti-agli-studenti

Leggi tutto

“Rallegratevi” (11)

La Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica (la Compagnia delle Figlie della Carità di San Vincenzo de’ Paoli è una Società di Vita Apostolica) ha dedicato un primo documento a Papa Francesco e al suo pensiero rivolto alle persone consacrate… Ecco a voi, centellinata nel tempo, una scelta […]

Leggi tutto

IMGP0184

Il 27 del mese: la Madonna e le rose di San Salvario

27 maggio 2015 – Il 27 di ogni mese, la Famiglia Vincenziana – e tutto il mondo con lei – , prega con Maria Immacolata. Si chiedono grazie particolari, si prega per coloro che ci chiedono preghiere, si prega perché Maria sostenga tutti coloro che a lei, in Cristo, si affidano. Il tutto grazie a […]

Leggi tutto